Pubblicato il Lascia un commento

Recupero del Potere Personale

RECUPERO DEL POTERE PERSONALE

Tre ore di Yoga , tamburo, respirazione e canti sciamanici immersi nella Selva del Lamone , a cura di Mauro Villone e Margherita Picciolo.

Una giornata di yoga, canti e tamburi sciamanici, in un luogo tanto inaccessibile , quanto magico. Una giornata di guarigione collettiva attraverso la forza magnetica di Mauro Villone e la dolce grazia di Margherita Picciolo, nella selva del Lamone. Ospiti immersi nelle profondità della foresta che come una cintura , circonda l’Albero della Tuscia.

Non é mai banale quello che scegli di fare. Scegliere (non avere).Non sto parlando di possibilità od opportunità, se vuoi il tempo lo trovi. Di questi tempi, poi, la riappropriazione del tempo quotidiano, dovrebbe essere diventato come le lettere in grassetto nel nostro cervello; Un mantra.

Ma io ora non sto parlando di tempo. Sto parlando di te. Conosci veramente te stesso? Quando parli, sei veramente tu? Quando agisci, o chiedi di fare qualcosa ai tuoi amici, o familiari, lo fai perun qualche torna conto personale o perché pensi che possa fare bene alla tua famiglia o alla tua comunità? E non sto parlando d’altruismo. La conosci la verità? E la libertà? Quello tsunami che ti travolge e cui non siamo biologicamente predisposti ad affrontare. Soprattutto ora . In questo preciso momento storico. Odore di solitudine. Odore d’involuzione collettiva. Orde di brand personali che corrono scalzi. Non sentite questa voglia d’abbracciare lo sconosciuto che sentiamo noi. Quel calore . Quel sapore ?

 Prima d’arrivare a Farnese, con Mauro, abbiamo fatto un incontro a Roma intitolato ” Recupero del potere personale”, parole importanti che non possono sfuggire a chi vuole ascoltare. Sono tante le vicende nella mia vita che mi hanno aiutato a far emergere il mio potere, non come donna, ma come essere umano, un’ ultima, il parto di mia figlia. Quello che vorremmo riuscire a farti trovare, è  proprio questo. Quando sperimenti qualcosa, sei veramente presente a te stesso? Mauro Villone, nel suo libro ” Il punto di vista non é un piano bar” scrive: “Il potere personale é insito in ogni individuo e oggi, nella società occidentale in particolare, ne abbiamo persa memoria…”. “Chi scopre non solo di avere, ma anche di poter sviluppare il proprio potere personale, diventa meno controllabile,  poiché riacquista autostima, fiducia in sé stesso, fiducia nel progetto universale; sente di avere energia inesauribile a disposizione …”

“Scopre inoltre di poter attivare una connessione profonda con la terra, l’ acqua, il  fuoco  e l’ aria, e di poter essere in connessione con le piante, le rocce, gli animali e gli astri. Sostanzialmente tutti hanno la possibilità potenziale di riattivare queste connessioni e di riscoprire così la propria vera natura: cioè di essere aggregati di energia di matrice divina, addensatisi sulla terra in un corpo biologico per svolgere una missione sacra. La natura di questa missione é ovviamente misteriosa….”. Per dare inizio all’ attivazione del potere personale ci sono numerosi strumenti. Per quanto riguarda la mia esperienza i più poderosi, sono la respirazione, la meditazione, la preghiera, la connessione, il radicamento,  canto di mantra o canzoni sacre, la vibrazione dei tamburi sciamanici o di altri strumenti musicali” . 

Ripeto nuovamente:Quello che vorremmo riuscire a farti trovare, è  proprio questo. Quando sperimenti qualcosa, sei veramente presente a te stesso? Conosci veramente te stesso? Sei verità? Quando sei in difficoltà , certamente non fermi tutto e tutti per poter fare la più difficile delle posizioni yoga. Consapevolezza ed evoluzione. Non pace e amore. Ma lotta. Azione, senza delega. Questa ricerca continua di felicità,  peace and love e positività di cui si maschera lo yoga  ha stancato. Dov ‘è finito tutto il resto? A settembre saremo lieti di accoglierti a Farnese: un’immersione di due giorni nello yoga, nei canti e nei tamburi sciamanici con Margherita Picciolo, Mauro Villone e Lidia Urani. Una immersione anche tra i miti e le leggende insite nella Selva del Lamone  https://www.parchilazio.it/selvadellamone tra briganti, eremi eretici,  natura incontaminata e magia. Conosceremo realtá locali come l’ Albero della Tuscia https://www.facebook.com/alberodellatuscia/   la Comunità rurale diffusa https://www.facebook.com/comunitaruralediffusa/  e i Guardia parco locali https://riserva-naturale-regionale-selva-del-lamone.business.site/ .  Faremo rituali di guarigione in posti indimenticabili, immersi in una energia che ti toglierà il fiato, t’attraverserà il cuore come quel odore che Ti ha toccato appena nato e come una crepa, ti ha attraversato il cuore, rimanendo per sempre.
Sei sei interessato a partecipare contattaci, qui, sui social, o come preferisci. Noi t’ invieremo il programma completo con tutte le informazioni dedicate. Ci sarà da divertirsi. E magari da percorrere un tratto di strada assieme.

Mauro per Yò ha creato un diario visuale del suo viaggio in Italia, che potete trovare qui : https://yogiacasa.it/guest/mauro-villone-critica-alla-ragion-perduta/

Namasté Margherita e Andrea. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *